Comitato Tecnico per la Formazione Permanente

COMITATO TECNICO PER LA FORMAZIONE PERMANENTE CON FUNZIONI DI ORGANO PREPOSTO ALL’ADOZIONE DEI PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

Con deliberazione dell’assemblea ordinaria dei soci, del 10 luglio 2021, sono stati nominati i membri del Comitato Tecnico per la Formazione, ai sensi dell’art. 5, co. 2, lettera d), della legge del 14 gennaio 2013, n. 4, che ha il compito di

  • Studiare e redigere i programmi relativi alla formazione permanente degli associati;
  • Collaborare con gli altri organi dell’associazione per il raggiungimento dello scopo sociale;
  • Svolgere attività di pareri su specifici argomenti inerenti la formazione.
 
 

Il Comitato Tecnico per la FORMAZIONE PERMANENTE è composto da:

Carlo Parlangeli
Ing. Francesco Parasporo
Aldo Celin
Tale Comitato, composto da esperti del settore della salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro, rappresenta, inoltre, l’Organo preposto all’adozione dei provvedimenti disciplinari, in quanto dotato della necessaria autonomia, fondamentale per garantire il rispetto del codice di buona condotta, verificandone l’attuazione e l’efficacia.

NOTIZIE

  • UCRAINA | LIVE Russia: arrestato il viceministro della Difesa Sospeso il sacerdote che commemorò Navalny

    Le notizie di mercoledì 24 aprile sulla guerra in Ucraina, in diretta.

  • Generali, via libera a bilancio, dividendi e buyback. Donnet: «Faremo un piano ambizioso»

    Approvati con il 99% dei voti bilancio e dividendo di 1,28 euro in crescita del 10,3%, e riacquisto di azioni proprie entrambi con oltre il 99% di voti favorevoli. Caltagirone (6,19%) e Delfin (9,93%) non hanno depositato le azioni.Approvati con il 99% dei voti bilancio e dividendo di 1,28 euro in crescita del 10,3%, e riacquisto di azioni proprie entrambi con oltre il 99% di voti favorevoli. Caltagirone (6,19%) e Delfin (9,93%) non hanno depositato le azioni.Approvati con il 99% dei voti bilancio e dividendo di 1,28 euro in crescita del 10,3%, e riacquisto di azioni proprie entrambi con oltre il 99% di voti favorevoli. Caltagirone (6,19%) e Delfin (9,93%) non hanno depositato le azioni.

  • Medicina, primo sì alla riforma: il numero chiuso resta, ma un semestre aperto a tutti

    Approvato in commissione Cultura al Senato il testo base per la riforma del sistema d’accesso al corso in MedicinaPrimo semestre aperto a tutti con corsi, anche online, di fisica medica, biologia e anatomia. Test di accesso a Medicina rimandato a gennaio. Chi non passa può restare a fare Scienze Motorie o BiotecnologiePrimo semestre aperto a tutti con corsi, anche online, di fisica medica, biologia e anatomia. Test di accesso a Medicina rimandato a gennaio. Chi non passa può restare a fare Scienze Motorie o Biotecnologie

  • Bonus tredicesime da 100 euro, perché il governo ha stoppato il «regalo di Natale»?

    Sul tavolo il destino del «regalo di Natale». Testo «non bollinabile» e bisognoso di ulteriori approfondimenti. Ma gli 80 o 100 euro che siano potrebbero tornare in Cdm il 30 aprileSul tavolo il destino del «regalo di Natale». Testo «non bollinabile» e bisognoso di ulteriori approfondimenti. Ma gli 80 o 100 euro che siano potrebbero tornare in Cdm il 30 aprileSul tavolo il destino del «regalo di Natale». Testo «non bollinabile» e bisognoso di ulteriori approfondimenti. Ma gli 80 o 100 euro che siano potrebbero tornare in Cdm il 30 aprile

  • Stellantis, Mirafiori «anno zero»: a Torino in maggio non si produrrà nessuna auto

    I sindacati: «Questa fermata di un intero mese è l’ennesimo schiaffone dato alle lavoratrici, ai lavoratori e alla città di Torino in generale»I sindacati: «I sindacati: «